Addentratevi nelle viuzze della città. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Torre medievale su cui aleggiano mistero e leggende. Decisamente piacevole la passeggiata sul lungomare, disegnato da Giorgetto Giugiaro, che vi conduce in Piazza dei Rioni, dove nel periodo estivo sono in bella mostra i lussuosi yacht ormeggiati. Argentario e dintorni: 10 posti da vedere + 1. L'Argentario Polo Club è situato in località Le Piane (tra Porto Ercole e Porto Santo Stefano) in una cornice naturale affascinante composta da vigneti ed uliveti. 11) UN’ESCURSIONE ALL’ISOLA DEL GIGLIO – L’ultima meta meriterebbe una vacanza a parte: il Giglio è un’isola meravigliosa, circondata da un mare dall’abbacinante colore turchese e impreziosita dai suoi borghi di Giglio Porto, Giglio Castello e Campese. Cosa vedere all’Argentario: Porto Ercole. Foto e descrizione su: Torre e falesia di Capo d'Omo, Tra Porto Ercole e Porto Santo Stefano troverete la strada che, immersa in una rigogliosa macchia mediterranea, sale fino alla sommità del Monte Argentario. Scopri di più: Cosa vedere nell’Argentario e dintorni Scopri di più: Le 15 Spiagge più belle d’Italia / 2019 Negli anni ’50 la giovane Niki, in un viaggio a Barcellona, rimase affascinata dal Parc Guell di Gaudì e per tutta la sua vita, ispirandosi al grande maestro spagnolo ma seguendo la sua vena artistica, ha perseguito il desiderio di realizzare un luogo di serenità e pace per sé e per i visitatori che vogliano ammirarlo, con la calma e la lentezza che richiede. (qui tutti i dettagli della nostra escursione). Una perla nascosta della regione Toscana che si affaccia sullo splendido mar Tirreno. I due tomboli della Giannella e della Feniglia, che delimitano la Laguna di Orbetello rispettivamente a nord e a sud e la separano dal mare, sono due spiagge sabbiose, con stabilimenti e comode per le famiglie. E all’Argentario, spiagge a parte, il divertimento non manca, grazie alla presenza di rinomate località turistiche come Porto Ercole e Porto Santo Stefano. L'Argentario è un territorio molto affascinante ed esclusivo. Il Museo è aperto tutti i giorni dalle 10:15 alle 18:30 dal 1 Aprile al 24 Ottobre e dalle 8:30 alle 16:30 durante i mesi invernali, biglietto € 2,00, ridotto € 1,00. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Poco prima di arrivare a Porto Ercole fate una deviazione per la spiaggia della Feniglia, dove troverete una stupenda riserva naturale. Se non fa parte del vostro soggiorno ma volete comunque avere un assaggio di questo piccolo paradiso, è possibile passare sull’isola una giornata, prendendo un traghetto (compagnie Maregiglio o Toremar) da Porto Santo Stefano al mattino e rientrando la sera. Molti sono i luoghi del Monte Argentario che meritano una visita, vi raccontiamo di seguito i principali. Among its several beaches and a crystalline sea. Il giardino dei Tarocchi – la casa di Niki. In questo luogo nel 1609 fu trovato il corpo di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio che morirà poco dopo nell'Ospedale di Porto Ercole. Fate una passeggiata tra i suoi vicoli, le sue viuzze, le piazzette affacciate sul mare e le scalinate, è un luogo suggestivo e chiuso al traffico, dove i padroni sono il mare e l’atmosfera di un vecchio borgo di pescatori. La traversata dura circa un’ora e all’arrivo a Giglio Porto, pur se non si è muniti di macchina, che anzi è bene lasciare sul continente negli affollati mesi estivi , è possibile raggiungere a piedi l’incantevole spiaggia delle Cannelle. Per saperne di più visitate la pagina Porto Santo Stefano. Ogni anno, nel periodo tra maggio a settembre il Club organizza numerosi tornei che richiamano giocatori provenienti da tutto il mondo. Click here! A Porto Santo Stefano, proprio al centro del paese, è visitabile la Fortezza Spagnola. La parte nuova si incontra in basso appena si arriva ed è un noto porto turistico con bar e ristoranti, ma a me incanta molto di più il vecchio nucleo abitativo, che si raggiunge proseguendo lungo la strada e si apre dentro le mura ai piedi della fortezza spagnola. Come visitare il borgo della Maremma a due passi dall'Argentario. Porto Santo Stefano cosa vedere è una pagina che vi guiderà alla scoperta di questo pittoresco borgo di pescatori collocato nella parte finale della Regione Toscana. Prenota le migliori cose da fare a Orbetello, Province of Grosseto su Tripadvisor: 48.785 recensioni e foto di 59 su Tripadvisor con consigli su cose da vedere a Orbetello. Argentario Argentario | Just another WordPress site. Dove si trova, i dintorni, come arrivare, clima e meteo. Territorio e storia Cosa vedere Dove dormire Dove mangiare Locali - Divertimento Itinerari Sport Cultura Guide-books Portale Turistico. Affacciata sull’omonima laguna, Orbetello è una delle principali località turistiche dell’ Argentario e della Maremma. Orari:  da Pasqua al 12 giugno, sabato, domenica e festivi 10:30 – 13:00 e 16:00 – 18:30; dal 13 al 30 giugno tutti i giorni 10:30 – 12:30 e 17:00 – 20:00; dal 1 luglio al 31 agosto tutti i giorni 18:30 – 23:30; dal 1 al 15 settembre, sabato, domenica e festivi 10:30 – 12:30 e 17:00: 20:00; dal 16 settembre a Pasqua sabato, domenica e festivi 10:30 – 13:00 e 15:00 – 17:30. Approfondimenti su: Torre dell'Argentiera. Facebook Messenger Pinterest Twitter LinkedIn WhatsApp. Il Centro visite dove acquistare i biglietti è aperto ogni giorno compresi i festivi dalle 8:30 alle 16:00. La città sorge su un lungo lembo di terra proprio al centro della laguna che si estende tra la terraferma ed il monte Argentario a cui Orbetello è collegata attraverso una diga artificiale. Nelle sue  distese d’acqua si possono ammirare i fenicotteri, l’airone bianco, quello cenerino, il falco pescatore. Cosa Vedere. Vediamo insieme quali sono le spiagge più belle. Dal punto in cui si scende dal mezzo si dipanano degli splendidi sentieri tra la profumata macchia mediterranea che, tra alti lecci e maestosi olivi, conducono all’Abbazia di San Rabano, ale torri antisaracene, alla meravigliosa Cala di Forno e alla spiaggia del Parco, per  un intermezzo di relax dopo aver camminato nella lussereggiante vegetazione. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. 123►. Superata la diga seguiremo le … Con un’ulteriore camminata di 40 minuti, ben indicata dai cartelli, è possibile raggiungere la spiaggia delle Caldane, altro piccolo eden dell’isola. Cosa vedere sul Monte Argentario: spiagge, fortezze, paesi, punti panoramici, luoghi di interesse turistico e suggerimenti per visitare il Monte Argentario. Monte Argentario si trova nella parte meridionale della Toscana, la Maremma in provincia di Grosseto.. Il Monte Argentario è un promontorio che si protende nel Mar Tirreno in corrispondenza delle due isole dell’Arcipelago Toscano ( Giglio e Giannutri ). ️ Mare, spiagge e calette Parchi naturali, fauna e oasi WWF Borghi storici e luoghi da non perder linkin.bio/invacanzaallargentario Per approfondimenti visitate la pagina Porto Ercole. Qui il sito web. È unito alla terraferma dalle due spiagge della Giannella e della Feniglia, e dalla strada artificiale che taglia in due la laguna di Orbetello. 9) UN TREKKING ATTRAVERSO IL PARCO DELLA MAREMMA – Situato tra i comuni di Grosseto, Talamone e Magliano in Toscana, vi si accede dal Centro Visite di Alberese con un comodo traferimento in autobus. From its port you can reach the Island of Giglio and the Island of Giannutri, places of extraordinary beauty, loved even by the most experienced divers seen the depths rich in marine flora and fauna. Qui il nostro tekking, altri piccoli suggerimenti e le nostre foto. Sono tutte in ottimo stato di conservazione, visitandole sembra di tornare indietro nel tempo e si ammirano dei panorami sul mare di incredibile bellezza. Maggiori dettagli li trovate sulla pagina: Riserva Naturale Duna Feniglia. Forte Filippo, La Rocca, Forte Stella (a Porto Ercole) e la Fortezza (a Porto Santo Stefano), risalgono tutte al periodo della dominazione spagnola. Monte Argentario è un promontorio di rara bellezza quasi completamente circondato dal mare. Visita del borgo di Porto Ercole Per arrivare all' Argentario si attraversa la cittadina di Orbetello e si percorre la diga (uno dei tre lembi di terra che collegano il promontorio alla terra ferma) che separa la laguna di levante da quella di ponente. Non pochi sono, infatti, i personaggi famosi che vi soggiornano. A circa metà della salita troverete il convento dei Padri Passionisti, fermatevi per una visita alla chiesina, per ammirare un bel panorama sulla laguna di Orbetello, e perché no, per uno spuntino al punto ristoro all'ombra delle querce, dove si sta freschi anche in piena estate. Porto Santo Stefano and Porto Ercole Porto Santo Stefano and its promenade are a charming corner of paradise, destination of an elite tourism. Semplicità e Natura: la soluzione di Spartan Maremma Il ricavato dai biglietti va alla fondazione creata per la preservazione e la tutela del Giardino e per sostenere i tanti lavori di manutenzione che permettono ai delicati pezzi di mantenersi nel tempo. Dopo una tappa a Porto Ercole, perdendosi tra le strade e le piazzette di Porto Ercole Vecchia, visitate Porto Santo Stefano, il centro abitato più grande del Promontorio dell'Argentario. Dive into the Argentario see with us. È unito alla terraferma dalle due spiagge della Giannella e della Feniglia, e dalla strada artificiale che taglia in due la laguna di Orbetello. Potete fare una passeggiata e curiosare tra le sue viuzze, godervi un aperitivo o una cena a due passi dal mare, aspettare le luci della sera che illuminano il panorama. Visualizza, Realizzato da Nautilus - Web agency in maremma, © I contenuti e le immagini in questo sito sono di proprietà della Nautilus snc, ogni riproduzione è vietata. L’ingresso al parco, comprensivo di trasferimento in autobus dal Centro visite al punto di partenza dei sentieri è di € 10,00 l’intero e di € 5,00 il ridotto per ragazzi e comitive.