31/07/2020 Estate a Guspini: concorso vetrine museo. Per compilare e trasmettere l’istanza, il richiedente – anche per il tramite di un intermediario – dovrà utilizzare il servizio web disponibile nell’area riservata del portale “Fatture e Corrispettivi” del sito internet dell’Agenzia delle Entrate. La Camera di Commercio insieme alla Città Metropolitana di Cagliari ha stipulato un accordo interistituzionale dal valore di 3,3 milioni di euro complessivi per la concessione di contributi a fondo perduto e voucher per lo sviluppo digitale delle micro e piccole imprese. Sarà valido fino al 13 novembre 2020. 58 del medesimo provvedimento, concernente il c.d. Bando Sardegna: Città Metropolitana di Cagliari. Successivamente alla presentazione della domanda sarà rilasciata una prima ricevuta (di “presa in carico”) e, solo a seguito dei controlli, una seconda ricevuta, attestante l’”accoglimento dell’istanza” ai fini del pagamento ovvero lo “scarto”, con indicazione dei motivi del rigetto. L'invio delle stesse dovrà avvenire a partire dalle ore 10 del 21 settembre e fino alle ore 10 del 25 settembre all'indirizzo pec istanze@pec.cittametropolitanacagliari.it . Vediamo quali sono i requisiti da rispettare e quali le modalità per la presentazione delle domande. L’incontro, richiesto al sindaco metropolitano. È bene infine ricordare che il contributo in oggetto è erogato nel rispetto dei limiti e delle condizioni previsti dalla Comunicazione della Commissione europea del 19 marzo 2020 C (2020) 1863 final “Quadro temporaneo per le misure di aiuti di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19”, e successive modifiche, e che non è cumulabile con quello previsto dall’art. “Cagliari, un bando per dare soldi a fondo perduto alle piccole e medie imprese della Città Metropolitana” Di Redazione Cagliari Online 19 Giugno 2020 Ogni azienda può ricevere un aiuto fino a un massimo di 15mila euro, con contributo al 100% a fondo perduto. Le novità 13/11/2020 - Dal 18 novembre e fino al 14 gennaio 2021 sarà possibile richiedere il contributo a fondo perduto per gli esercenti dei centri storici dei comuni capoluogo di provincia o di città metropolitana colpiti dal calo dei turisti stranieri causato dell’emergenza “Covid 19”. l’Agenzia delle Entrate ha messo in linea l’apposita istanza telematica per consentire alle imprese interessate di fruire del contributo a fondo perduto cd. Siglato un protocollo d’intesa tra Città metropolitana di Cagliari e Camera di commercio di Cagliari.Sul piatto circa 3,3 milioni di euro, cifra che potrebbe aumentare con lo stanziamento di ulteriori risorse da parte dei due protagonisti dell’accordo. Le domande potranno essere compilate sulla piattaforma Istanze O nline della Città Metropolitana di Cagliari a partire dal 4 settembre 2020. Confindustria in pressing su Truzzu, oggi importante incontro: spunta un piano di rinascita post Covid. Un bando a sostegno delle micro e piccole imprese con contributi a fondo perduto al 100%, primo tassello verso la ripartenza dell’economia del territorio metropolitano dopo la pesante crisi causata dall’emergenza Covid-19. IT03410570927 Al confronto, incentrato sulle politiche e iniziative utili a favorire il rilancio economico e occupazionale del territorio, anche alla luce dei cambiamenti indotti dagli scenari conseguenti alla grave crisi dell’emergenza Covid-19, hanno preso parte anche il direttore generale della Città Metropolitana Stefano Mameli e il direttore generale di Confindustria Sardegna Meridionale Marco Santoru. C’è tempo fino al 13 novembre per candidare i progetti al Premio Barresi 2020, che rientra tra le iniziative sull’Agenda 2030 messe in campo dalla Città Metropolitana. Contributi a fondo perduto DL Agosto, partono i primi accrediti, ma restano i dubbi sulla corretta applicazione della norma, in particolare per quanto riguarda la definizione dei centri storici: su quale base si individua l’area della città interessata?. Fino al 14 gennaio 2021 sarà possibile richiedere il contributo a fondo perduto per gli esercenti dei centri storici dei comuni capoluogo di provincia o di città metropolitana colpiti dal calo dei turisti stranieri causato dell’emergenza Covid-19, come previsto dal decreto Agosto. Quattro nuovi bandi per il sostegno alla ripartenza post Covid delle imprese del territorio con contributi a fondo perduto al cento per cento. La Città Metropolitana di Cagliari ha pubblicato l’avviso – già presentato a inizio luglio assieme alla Camera di Commercio – che […] Qualora il contributo sia in tutto o in parte non spettante, anche a seguito del mancato superamento della verifica antimafia, oltre al recupero dello stesso, verranno applicate sanzioni che vanno dal 100% al 200% della misura del contributo ex art. Tra le altre misure di sostegno finanziario si segnala il Contributo a fondo perduto per le attività aperte al pubblico nei centri storici delle città d’arte a forte vocazione turistica – DL Agosto 104/2020 Art. “Agosto”, convertito, con modificazioni, dalla Legge n. 126/2020. Un bando a sostegno delle micro e piccole imprese con contributi a fondo perduto al 100%, primo tassello verso la ripartenza dell’economia del territorio metropolitano dopo … Come risulta dalle istruzioni per la compilazione dell’istanza, pubblicate sul sito web dell’Agenzia, tra i Comuni interessati c’è è anche quello di Cagliari. Il riconoscimento del contributo a fondo perduto è previsto per coloro che esercitano attività economiche e commerciali nei centri storici dei comuni capoluogo di provincia o di città metropolitana colpiti dal calo dei turisti stranieri causato dell’emergenza “Covid 19”. Ecco il nuovo servizio di supporto psicologico per ristoratori in difficoltà, Apertura termini per le domande agevolative sulla Digital Transformation, ALTOLÀ DI SANGALLI: “MAI PIÙ LOCKDOWN O È LA FINE”, Emergenza COVID-19: proroga stato di emergenza al 31 gennaio 2021 – Decreto Legge 7 ottobre 2020, n. 125, Superbonus 110%: pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei decreti attuativi, Contributi per manifestazioni pubbliche di grande interesse turistico: pubblicato l’avviso regionale, Pagamenti digitali e cashback: informazioni utili per comprendere gli ultimi incentivi, Confcommercio: Negozi e Covid-19, webinar 9 novembre alle ore 10:30, Fondo For.Te: diretta streaming 8 ottobre, affrontare il cambiamento, FIPE: “guida al bere consapevole”, la buona risposta alla mala movida, Finanziamenti alle imprese: pubblicato il VII elenco delle imprese ammesse al contributo regionale, Emergenza Covid-19: il TAR accoglie il ricorso del Governo e sospende l’ordinanza regionale n. 43, Aggiornate le linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative, Promozione turistica: partecipazione alle fiere con la Regione Sardegna, Al via i contributi per l’organizzazione di viaggi in Sardegna post Covid-19, Emanuele Frongia è il nuovo Presidente di Fipe Confcommercio Sud Sardegna, Finanziamenti alle imprese: pubblicato il VI elenco delle imprese ammesse al contributo regionale, Contributi a fondo perduto: bando della Città Metropolitana di Cagliari, Nasce la “guida al bere consapevole”, la buona risposta alla mala movida, Camera di Commercio: bando voucher turismo 2020, Camera di Commercio: Bando VOUCHER – FORMAZIONE LAVORO Anno 2020, Camera di Commercio: bando voucher digitali, anno 2020, Regione Sardegna: aiuti per il sostegno dell’occupazione nella filiera turistica, Finanziamenti alle imprese: pubblicato il V elenco delle imprese ammesse al contributo regionale, Bonus Economico Straordinario EMERGENZA COVID-19, Il bonus vacanze è utilizzabile dal 1° luglio al 31 dicembre 2020, Avvio credito d’imposta su commissioni per pagamenti elettronici, Finanziamenti alle imprese: pubblicato il IV elenco delle imprese ammesse al contributo regionale, Confcommercio Sud Sardegna, nasce Federeventi: dedicato al mercato degli eventi, Erogazioni straordinarie COVID-19 per gli agenti di commercio, FIPE e AFIDAMP: linee guida sulla sanificazione nei pubblici esercizi, Contributi a fondo perduto per le imprese, Congedo speciale COVID – incompatibilità con il bonus baby-sitting, Nuovo accordo con Confcommercio-Unicredit per agevolazioni su POS (fisico e virtuale) e apertura conto per nuovi clienti, Limitazioni all’uso del contante e dei titoli al portatore, Agenti di commercio: con ENASARCO visita oculistica gratuita, Webinar FNAARC: contratto di agenzia – esclusiva di zona e di prodotto, Bonus di 600 euro anche agli stagionali del turismo, Misure emergenziali a sostegno delle imprese: ultimi aggiornamenti della FIPE, Proroga dei termini di versamento delle imposte sui redditi e dell’IVA per i contribuenti soggetti agli ISA, Ente Bilaterale Turismo Programma Formativo 2020 – Emergenza COVID 19, Webinar FIPE: il ristorante a casa, le prospettive del food delivery, Ministero Salute e Federalberghi: materiale informativo per i turisti, Confcommercio: consumi ancora in forte calo a maggio (- 30%), Sangalli: “bene ipotesi riduzione IVA, ma le imprese hanno bisogno di certezze”, Interventi di sostegno all’attività di impresa per gli operatori del sistema di trasporto, Finanziamenti alle imprese: pubblicato il III elenco delle imprese ammesse al contributo regionale, Privacy: obbligo di conservazione dell’elenco dei clienti, Dal primo luglio si abbassa il limite per il trasferimento in contanti, Regione: al via le domande di ammissione alla linea del Fondo “Linea COVID-19 Liquidità”, Contributi a fondo perduto: chiarimenti agenzia delle entrate, Bonus vacanze: guida operativa e vademecum, Confcommercio: rimborsi in denaro e voucher per servizi turistici, Prestiti, si va verso una estensione della moratoria, Decreto legge 16 giugno 2020, n. 52: ammortizzatori sociali Covid-19 senza soluzione di continuità, FIPE Confcommercio: per pubblici esercizi, ad un mese dalla riapertura, fatturati ancora dimezzati, Il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli: fare presto per rispondere all’emergenza, Pubblicato il secondo elenco di imprese ammesse al fondo di rotazione, Sono online i nuovi siti del Sistema: 50&PiùCaf svolge un qualificato servizio di assistenza fiscale, Federalberghi: manuale per le strutture turistico ricettive “Accoglienza Sicura”, Iniziativa della Commissione Europea sulla mobilita dei passeggeri, FIPE Confcommercio: chiarimenti sulle disposizioni del DPCM 11 giugno 2020, Finanziamenti regionali a tasso zero per le micro e piccole imprese della filiera turistica della Sardegna, Pubblicata l’ordinanza del presidente Solinas per la fase 3, Federazione Moda Italia: nuovi vantaggi per i soci con la convenzione Banca Sella e il credito di imposta, Al via da oggi le richieste per il contributo a fondo perduto, La FIPE pubblica una serie di risposte ai quesiti sull’applicazione del credito di imposta per i canoni di locazione, Riduzioni SIAE e SCF su abbonamenti annuali e stagionali musica d’ambiente 2020, Da oggi al via la fase 3: riaprono le sale scommesse, discoteche ancora chiuse, Integrazione delle linee guida delle Regioni per la ripartenza: aggiornamento 11 giugno 2020, Rinnovato anche per il 2020 l’accordo per lo sblocco delle assunzioni a tempo determinato, Riconoscimento del contributo a fondo perduto: modulistica ed istruzioni per la compilazione dell’istanza, Aggiornamento ed integrazione delle linee guida delle Regioni per la ripartenza, Le vendite di fine stagione partiranno ufficialmente dal 1° agosto 2020. È stato pubblicato sul sito della Città Metropolitana di Cagliari (comuni di: Cagliari, Assemini, Capoterra, Decimomannu, Elmas, Maracalagonis, Monserrato, Pula, Quartu Sant’Elena, Quartucciu, Sarroch, Selargius, Sestu, Settimo San Pietro, Sinnai, Uta, Villa San Pietro), l’Avviso pubblico per l’erogazione di contributo a fondo perduto per le micro e piccole imprese del territorio. Descrizione. Finanziamento a fondo perduto fino al 100% per le micro e piccole imprese al fine di sostenere soluzioni ICT nei processi produttivi. “Agosto”. Contributo a fondo perduto per i centri storici. C’è tempo sino al 25 settembre per raccogliere il guanto di sfida lanciato dalla Città Metropolitana di Cagliari col bando destinato a supportare gli investimenti in campo informatico e digitale da parte delle micro e piccole imprese del territorio con difficoltà a stare sul mercato. L’articolo 59 del decreto Agosto ha previsto l’erogazione di un contributo a fondo perduto ai soggetti esercenti attività di vendita di beni o servizi al pubblico, svolte nei centri storici (zone A o equivalenti) dei comuni capoluogo di provincia o di città metropolitana ad alta presenza di turisti stranieri. Un bando a sostegno delle micro e piccole imprese con contributi a fondo perduto al 100%, primo tassello verso la ripartenza dell’economia del territorio metropolitano dopo … 20, del D.P.R. “Una richiesta di incontro graditissima”, ha esordito il sindaco Truzzu in apertura. Il sindaco ha già annunciato un incontro a inizio luglio con l’Autorità Portuale e i vertici del Cacip (Consorzio Industriale Provinciale di Cagliari). Cagliari, 3,2 milioni (a fondo perduto) alle piccole imprese per lo sviluppo digitale CAGLIARI. Siglato un protocollo d’intesa tra Città metropolitana di Cagliari e Camera di commercio di Cagliari.Sul piatto circa 3,3 milioni di euro, cifra che potrebbe aumentare con lo stanziamento di ulteriori risorse da parte dei due protagonisti dell’accordo. È stato emanato il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate n. 0352471/2020, che definisce il contenuto informativo, le modalità e i termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto per attività economiche e commerciali nei centri storici di cui all’art. 59 del provv. La somma massima che si può ottenere dal fondo perduto relativo al bonus centri storici è pari a 150mila euro, mentre la soglia minima è di 1.000 euro per le persone fisiche e 2.000 euro per tutti gli altri soggetti.